Post con il tag: "(Human Criopreservation)"



30. marzo 2020
A 70 chilometri da Mosca, da 12 anni, la KrioRus si occupa di ricerca e di crioconservazione, una tecnica per conservare organismi viventi a bassissime temperature per un tempo potenzialmente infinito. Tatiana Ryabinina si è affidata a loro: “Bisogna crederci e provare – dice. Spero un giorno di poter riabbracciare mia madre”.
30. marzo 2020
Tutti conoscono la storia della Bella Addormentata. Sopita per cento anni, in attesa di un principe a salvarla, e una volta aperti gli occhi, pronta a vivere una nuova vita accanto al promesso sposo. Al mondo ci sono 377 persone che, nella speranza di risvegliarsi come Aurora, hanno deciso di farsi ibernare una volta passati a miglior vita. Ma come funziona questo procedimento, chiamato criogenesi o criopreservazione? E soprattutto, quanto costa?
30. marzo 2020
Cos'è che la affascina di questo campo? La speranza di una nuova vita. In questo contratto cosa c'è scritto? Io sottoscritto, nato... Io sottoscritto, Filippo Polistena, nato a Tropea, dono il mio corpo per la scienza per ricerche scientifiche. Il contratto di cui parla Filippo Polistena, titolare delle onoranze funebri omonime di Mirandola, è questo qua. Un contratto in cui il cliente dichiara di voler crioconservare il proprio corpo una volta morto. Il costo per l'intero corpo è 36000...
29. marzo 2020
Boom di richieste da tutta Italia per… ‘ibernarsi’. L’agenzia funebre Polistena human cryopreservation di Filippo Polistena, concessionaria della KrioRuss, e che gestisce l’unico centro specializzato in crioconservazione dei defunti, oltre a quello degli Stati Uniti, è subissata di telefonate. «Non avrei mai pensato di dover rispondere a così tante persone, che mi chiamano da ogni parte d’Italia interessate ai contratti di ibernazione»
12. gennaio 2019
La possibilità di congelare il corpo alla morte per poi risvegliarsi può sembrare da fantascienza, e invece sono già 50 anni che i centri nati per assicurare la procedura raccolgono clienti. Il primo, il 12 gennaio 1967, fu James Bedford, un professore di psicologia del'università della California di 73 anni, e da allora sono già 337 le persone che hanno seguito l'esempio, con migliaia in attesa. Il corpo di Bedford è tutt'ora conservato nelle strutture della Alcor Life Extension Foundation, una
30. novembre 2018
Breve biografia di Pichugin Yury Igorevich. Pichugin Yury Igorevich è nato il 27 agosto 1951 a Tomsk URSS ed è morto il 25 novembre 2018 a Kharkov, in Ucraina. Chimico e criobiologo russo e americano, dal 1970 al 1976 ha studiato all'Università di Tomsk con una laurea in chimica, ed ha difeso la sua tesi sull'uso dei laser in chimica. Durante i suoi anni da studente, Yuri ha letto molta letteratura, non solo in chimica, ma anche in biologia, filosofia, psicologia e studi religiosi. Nel 1975
10. ottobre 2018
La galleria fotografica della mostra «Real Bodies: oltre il corpo umano» a cui la Polistena Human Criopreservation e KrioRus hanno partecipato.